Beauty

Bendaggi drenanti e anticellulite: come funzionano i migliori trattamenti

Zona doccia post-trattamento interno alla cabina
bendaggi corpo copro estetica a Corsico

I bendaggi drenanti e anticellulite hanno proprietà benefiche straordinarie. Coloro che si sottopongono a questi trattamenti possono beneficiare, sin dalle prime sedute, di gambe e glutei rassodati, con una visibile riduzione della cellulite e di un’ottima pulizia disintossicante. Approfitta dei servizi del nostro centro estetico a Corsico, a pochi passi da Milano, e sperimenta sulla tua pelle i vantaggi dei bendaggi drenanti e anticellulite.

Tra i trattamenti migliori sono da considerare:

  • Bendaggi salini drenanti
  • Trattamenti tonificanti a freddo
  • Bendaggi per gambe drenanti

I bendaggi estetici sono un trattamento sempre più richiesto sia per chi desidera eliminare i fastidiosi inestetismi della pelle, come la cellulite e le bucce d’arancia, ma anche per chi presenta problemi alle gambe e alla circolazione.

Ma scopriamo insieme come funzionano i bendaggi drenanti anticellulite

Come funzionano i bendaggi drenanti e anticellulite?

I bendaggi drenanti e anticellulite sono trattamenti che mirano a ridurre la ritenzione idrica e la visibilità della cellulite. Questi si eseguono applicando sulla pelle uno speciale bendaggio elastico che viene inumidito con una soluzione a base di principi attivi tipo alghe, caffeina o fango marino.

Il bendaggio viene lasciato in posa per circa mezz’ora/unora per consentire ai principi attivi di penetrare nella pelle, favorendo così il drenaggio dei liquidi e la riduzione della cellulite.

Il bendaggio drenante agisce aumentando la circolazione sanguigna e linfatica, migliorando il flusso di sangue e linfa nell’area trattata. In questo modo, le aree interessate sono aiutate nell’espellere i liquidi in eccesso, così come le tossine accumulate nei tessuti.

Le proprietà dei principi attivi contenuti nella soluzione del bendaggio drenante e anticellulite possono anche aiutare nel bruciare i grassi. Ciò consente di conseguenza di ridurre la cellulite.

È importante notare che i bendaggi drenanti e anticellulite possono fornire risultati temporanei e che l’efficacia del trattamento dipende da fattori come lo stile di vita e l’alimentazione.

Per questa ragione, è consigliabile consultare un professionista qualificato prima di eseguire i bendaggi in modo da scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e condizioni di salute.

Tipologie di bendaggi drenanti e anticellulite

Bendaggi drenanti

I bendaggi drenanti sono imbevuti in acqua in cui sono disciolte sostanze come la caffeina, estratto di guarana’, saponaria, L-carnitina e centella asiatica.

Questi trattamenti, grazie alle proprietà lipolitiche e di drenaggio dei bendaggi, agiscono sui liquidi stagnanti, riducendo la circonferenza, eliminando i liquidi in eccesso nelle aree della cellulite e rimodellando la shilhouette. Il tutto, lasciando la pelle morbida , liscia e uniforme

Bendaggi salini drenanti

Al top contro ritenzione idrica e cellulite, i bendaggi salini drenanti sono consigliati per agire in modo naturale su determinate zone del corpo. Imbevuti in soluzioni saline, in genere in sale rosa dell’ Himalaya e cannella, combatteno la ritenzione idrica e riattivano la micro circolazione cutanea. Il trattamento estetico è anche un ottimo coadiuvante per eliminare le tossine e rivitalizzare la pelle.

Bendaggi tonificanti a freddo

I bendaggi drenanti, tonificanti a freddo, ricco di attivi tonificanti come ginseng, arnica, Ginko Biloba, equiseto e mentolo, svolgono un’azione stimolante a livello della micro-circolazione e accellera il metabolismo cellulare. In seguito ai primi trattamenti, la pelle è da subito visibilmente più compatta e vellutata. Il corpo è più delineato nei contorni e nell’aspetto, risultando rimodellato.

Differenza tra Bendaggi freddi e bendaggi caldi

Un’altra peculiarità dei bendaggi estetici è la differenza tra bendaggi drenanti freddi e caldi

I bendaggi freddi vengono utilizzati su un inestetismo dove si deve vaso costringere, ovvero contrastando la vasodilatazione, riducendo il lume venoso e tonificano i capillari.

Per questo i bendaggi freddi sono ottimi per ridurre il gonfiore, per eliminare i liquidi in eccesso e per combattere la pesantezza che puoi avvertire agli arti inferiori, migliorando il sistema circolatorio e quello linfatico.

Al contrario, i bendaggi drenanti caldi sono vasodilatatori, ossia stimolano la sudorazione, attivando la circolazione periferica, migliorando l’irrorazione sanguigna e incrementando l’ossigenazione delle cellule e di tutti i tessuti del corpo.

Questo trattamento estetico, grazie al calore, stimola il metabolismo, i tessuti adiposi e la mobilitazione dei grassi, per questo è particolarmente ideale per combattere le adiposità localizzate e la cellulite.

Bendaggi drenanti e anticellulite: perché scegliere un centro estetico?

Esistono molti bendaggi fai da te e alcuni sembrerebbero anche di facile applicazione. Eppure, bisognerebbe sempre avvalersi di uno specialista e quindi di un centro estetico.

Il motivo è semplice. Come si può godere effettivamente dei vantaggi dei trattamenti se non si conoscono in profondità le tecniche di applicazione e le loro funzioni? Ma soprattutto, applicare i bendaggi senza conoscere le procedure e i tempi, che è necessario rispettare, porterebbe ad un lavoro inefficace. Senza contare la parte di investimento che andrebbe persa, inutilmente.

Bisogna considerare che le fasce di tessuto devono avere la giusta aderenza sul corpo. Per garantire infatti la corretta compressione delle sue varie parti e il funzionamento delle sostanze nutritive presenti nei bendaggi imbevuti, i bendaggi devono essere calibrati.

È importante inoltre non eccedere con l’azione compressiva perché potrebbe causare danni. Altrettanto importante è conoscere e rispettare i tempi di posa del bendaggio per far sì che abbia la giusta efficacia. 

Per ottenere un effetto ottimale, dopo l’applicazione dei bendaggi, bisogna effettuare un massaggio drenante che permette di eliminare tutte le tossine smosse dai bendaggi.

bendaggi drenanti e anticellulite
Rassodanti, disintossicanti, riducenti
bendaggi drenanti e anticellulite
Contro gli inestetismi della cellulitea

Durata totale del trattamento: circa 50 minuti.

Bisogna tener presente, comunque, che nessuno di questi trattamenti è miracoloso e non si ottengono risultati in una sola seduta. I bendaggi drenanti e anti-cellulite professionali sono efficaci quando effettuati con costanza. In genere almeno 1 o 2 sedute alla settimana, per un periodo di due mesi.

VUOI SAPERNE DI PIU?

Chatta direttamente con noi
Gestisci i tuo appuntamenti con Fresha

Scopri anche

Hairdress

Degradè: rinnova il tuo look a due passi da Milano

Oggi il Degradè è una delle tecniche di colorazione più amata. Esistono 12 tipi di Degradè e si va da colori ad ossidazione a quelli tono su tono; può essere realizzato su tutti i colori di capelli, oltre ad essere adatta ad ogni tipo di taglio e forma del capello.

Beauty

Fangoterapia a Milano, trattamento detossinante per il corpo

Contribuiscono a contrastare in modo assolutamente vantaggioso gli inestetismi della cellulite e dell’adiposità localizzata sin dalle prime applicazioni, donando un immediato senso di benessere e leggerezza.